Kataragama

Kataragama

Kataragama dagoba
il tempio di kataragama

Il tempio è principalmente un santuario indù. Si trova nella giungla nel sud-est dell’isola.
Il Dio Kataragama è il Dio della guerra (Skanda) e tiene in soggezione i fedeli.
Insieme all’Adam’s Peack (Sri Pada ) è il sito di pellegrinaggi più importante di tutto lo Sri Lanka ed è considerato un luogo sacro da buddhisti, mussulmani e indù.
I credenti vengono qui per chiedere benedizioni per nuovi progetti per il futuro, per l’inizio di una nuova attività, ma anche per cose banali come l’acquisto di una macchina.

In luglio-agosto c’è il Festival di Kataragama. Questa grandiosa “Perahera” dura diverse notti e riunisce in una lunga processione i danzatori delle pianure e degli altopiani, decine e decine di percussionisti, capi tribù con i costumi tradizionali ed elefanti riccamente decorati.

Oltre che durante il Festival la città è affollata tutti i fine settimana e nei giorni di “poya” (luna piena). I fedeli portano offerte di fiori e frutta.
Il Tempio (Maha Devale) è racchiuso in un enorme recinto e vi si accede tramite un ampio e lungo viale. All’interno del Tempio è custodita la lancia del Dio Hindù Skanda che ha sei volti e 12 braccia.
Fuori dal tempio ci sono 2 grandi rocce contro le quali i pellegrini spaccano noci di cocco mormorando preghiere. C’è anche un albero di Bodhi e un grande dagoba buddhista bianco. Nella zona mussulmana c’è una bella moschea.

Il festival si svolgerà il 1. luglio 2015

Share This Post